Crepe al cioccolato e arancia

cioccolato-aranciaCrepe al cioccolato. C’è bisogno di aggiungere altro? Una delizia gustosa, capace di risollevare le sorti di una giornataccia, anche di quella più nera. Certo non è il dolce più leggero del mondo – potremmo quasi dire che sostituisce un pasto… – ma quando avete voglia di premiarvi o consolarvi, oppure di premiare qualcuno… be’, non c’è niente di meglio. Mi raccomando però: fare una buona crepe può sembrare facile, ma non lo è affatto. Se volete stupire i vostri ospiti, ricordate di fare prima un po’ di pratica!

Ingredienti

Per le Crepe: 250 grammi di farina, 3 uova, mezzo litro di latte, burro, sale

Per la Crema al cioccolato: 100 grammi di cioccolato fondente, buccia di due arance (tritata), 50 grammi di burro, 150 grammi di zucchero, 1 tuorlo, 1 albume

Preparazione

Cominciate sbattendo le due uova per le crepe, aggiungete anche un pizzico di sale e poi unite la farina setacciata. A questo punto iniziate ad aggiungere il latte: versatelo a filo, con cautela e sempre continuando a mescolare affinché non si formino fastidiosi grumi. Il composto, che deve risultare abbastanza liquido, va fatto riposare ricoperto con pellicola per alimenti.

Dopo circa mezz’ora, potete cuocere le vostre crepe. Per prima cosa prendete una padella antiaderente di circa 20 centimetri di diametro e ungetela leggermente con del burro. Mettetela sul fuoco e, quando è ben calda, versate del preparato (circa 3 cucchiai da cucina/ 1 mestolo per ogni crepe). Quando mettete il composto sul fuoco, abbiate cura di muovere la padella per fare in modo che il preparato si distribuisca in modo uniforme, ricoprendo tutto il fondo della padella. Fate cuocere a fuoco moderato per circa un minuto e poi girate la crepe sull’altro lato. Quando è cotta, adagiate la crepe su un piatto e proseguite facendone altre, fino a esaurimento del composto.

Per preparare la farcitura, cominciate facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando il cioccolato è sciolto, aggiungete il burro a pezzetti e mescolate con un cucchiaio di legno, fino a quando non ottenete un composto omogeneo. In un altro contenitore lavorate circa 100 grammi di zucchero con un tuorlo: quando il composto sarà piuttosto spumoso, aggiungete il cioccolato fuso con il burro, le scorze delle arance tritate e, se vi piace, del liquore. Montate a nevi gli albumi e aggiungeteli al composto per creare una mousse spumosa. Farcite le crepe.

Potete ovviamente sostituire la mousse al cioccolato e arance con un’altra farcitura di vostro gradimento. Se non avete molto tempo a vostra disposizione, potete sempre optare per una crema nocciole di qualità, come quella prodotta da Venchi. Questo storico produttore di cioccolato torinese propone delle ottime creme spalmabili, di altissima qualità, dove dell’ottimo cacao si sposa con l’inconfondibile gusto delle nocciole del Piemonte.