Come rivendere le opzioni binarie?

tradingLe opzioni binarie hanno un funzionamento piuttosto semplice, i trader per ottenere un profitto fisso non devono far altro che indovinare l’andamento dell’asset, ma se questi vogliono liquidare il proprio investimento prima della scadenza non potrebbero farlo.
Col tempo alcuni broker si sono adeguati alle esigenze dei trader mettendo a disposizione alcune tipologie di opzioni che permettono la rivendita prima della loro scadenza.

I motivi che spingono a rivendere l’opzione binaria prima della scadenza possono essere diversi: necessità di monetizzarla nell’immediato quando si trova “in the money”, oppure quando si vuole evitare di perdere tutto il capitale perché l’opzione sta raggiungendo il “out of the money”. Sicuramente in entrambi i casi, la possibilità di rivendere è vantaggiosa per l’investitore che ne trarrà, in un modo o nell’altro, un vantaggio.

C’è da precisare che non tutti i broker offrono la possibilità di rivenderle a causa di motivazioni legate al commercio, alla convenienza e alle risorse offerte dalla piattaforma, inoltre, non tutti le opzioni possono essere vendute.
Solitamente, la vendita delle opzioni binarie sono limitate solo ad alcuni tipi e solo in determinate ore del giorno, ma come si rivendono?

Acquistiamo l’opzione, aspettiamo il momento che ci sembra più opportuno, poi chiediamo una valutazione del broker attraverso il pulsante “ricevi preventivo”, ci verrà fatta un’offerta di prezzo, avremmo poi alcuni secondi per accettare o rifiutare. Se rifiutiamo l’offerta verrà ritirata.

Dopo aver acquistato l’opzione è possibile richiedere le quotazioni in qualsiasi momento, a meno che non sia nei minuti finali della negoziazione, nel caso non siano soddisfacenti, possono essere ignorate e richieste successivamente.