Investire sui domini: i rischi ed i vantaggi

nomi di dominioI nomi di dominio sono dei prodotti molto in voga negli investimenti al giorno d’oggi. Alcuni di essi sono stati venduti a svariati milioni di dollari (si pensi ad esempio a Sex.com o Pizza.com) anche se le medie di vendita sono ovviamente molto più basse. Il risultato è comunque una opportunità unica per gli investitori con la possibilità di ricavare un notevole profitto in futuro.

Ecco dunque l’analisi dei principali fattori da considerare per cominciare ad investire sui nomi di dominio.

Costruire un portafoglio di dominio solido
Costruire un portafoglio di dominio di alta qualità può richiedere mesi o addirittura anni. Spesso la chiave del successo è nell’attesa di ciò che i domini possono diventare. In questo caso si investe in centinaia di nomi a dominio nella speranza che qualcuno di essi possa diventare popolare in futuro. Altri scelgono di acquistare un paio di domini già di alto profilo ed aspettare affinchè acquistino ancora maggior valore prima di venderli.

Nomi generici
Parole che descrivono un prodotto o servizio, compresi i prodotti nuovi ed emergenti, possono essere un grande investimento. Ma è molto importante assicurarsi prima di evitare eventuali problemi di copyright o marchi registrati che potrebbero causare la decadenza dominio.

Nomi geografici
I nomi di città o paesi possono essere grandi investimenti nel tempo perchè possono essere venduti agli sviluppatori web che cercano di costruire i portali di comunità o di altre attività incentrate su quelle comunità.

Nomi di attività
Nomi commerciali generici, come ad esempio il dentista o chirurgo, possono diventare ottimi investimenti quando combinati con i nomi geografici (es. dentista Napoli)

Nomi di eventi
I nomidi eventi possono essere un buon investimento quando combinati con un particolare anno, ad esempio come accaduto quest’anno con i mondiali di calcio in Brasile (un esempio potrebbe essere Brazil 2014).

Comprare e vendere nomi di dominio
Ci sono molti modi per comprare e vendere nomi a dominio. Molti registrar di domini standard, come GoDaddy.com, facilitano le vendite tramite asta. Ci sono poi siti specializzati come Sedo.com che sono progettati esclusivamente per comprare e vendere nomi a dominio. Infine, i domini parcheggiati con una pagina per la vendita sono un ottimo modo per attirare l’interesse da parte di potenziali acquirenti.

Impostare il prezzo
L’impostazione di un prezzo specifico è il metodo preferito per i venditori di dominio che dispongono di un ampio portafoglio di domini e che non hanno fretta di venderli.

Vendita all’asta
Le aste sono un ottimo modo per vendere i domini di alto profilo dove c’è molto interesse, permettendo i ottenere il massimo dalla vendita.

Fare un’offerta
Fai un’offerta su domini in vendita è una operazione particolarmente adatta per i domini di nicchia che non possono suscitare molti interessi e / o dove il valore esatto del dominio non è ben definito.

I rischi dell’investire in domini
Ci sono molti rischi che gli aspiranti investitori di domini dovrebbero considerare attentamente prima di comprare e vendere. I tre rischi principali sono la liquidità, la soggettività e la legalità, ma ci sono altri rischi che vanno dalle valutazioni fuorvianti ai pagamenti. Tutti i potenziali acquirenti dovrebbero considerare attentamente questi rischi prima di investire in nomi di dominio.

La liquidità
La maggior parte delle azioni e obbligazioni possono essere acquistate e vendute con facilità attraverso un mediatore, ma i nomi di dominio possono essere molto più difficile da vendere. Trovare il giusto acquirente può richiedere diversi mesi o addirittura anni, il che significa che gli investitori dovrebbero avere un orizzonte temporale lungo e la capacità di tollerare una perdita.

La soggettività
Mentre le azioni possono essere valutate dal valore attualizzato dei flussi di cassa futuri, i domini hanno una stima molto più soggettiva e che può essere difficile da individuare. E i cosiddetti periti di domini spesso rilasciano valutazioni troppo alte che possono essere difficili da realizzare.

La legalità
I nomi di dominio possono essere un business problematico da un punto di vista giuridico. La scelta di nomi che sono troppo simili a un nome di marchio può portare fino a dover affrontare una causa in tribunale e dover rinunciare al nome di dominio gratuitamente.

Conlcusioni
Come ogni investimento, i nomi di dominio hanno intrinsecamente la propria serie di rischi. Tuttavia, per gli investitori diligenti che considerano attentamente i rischi e benefici, i nomi di dominio possono diventare un investimento che produce rendimenti elevati, ed un modo unico per diversificare il proprio portafoglio di investimenti.