Prepararsi all’estate con la dieta Dukan

dieta dukanNonostante il freddo di questi giorni c’è già chi comincia a pensare all’estate e a come togliere i chili di troppo. Una delle diete più famose è sicuramente la Dukan. Per chi vuole perdere peso per arrivare pronti alla prova costume senza correre il rischio di riprendere i chili velocemente la dieta Dukan è sicuramente una delle soluzioni più gettonate da donne e uomini di ogni età.

Il principio alla base di questa dieta è piuttosto semplice quanto efficace e si divide in 4 fasi distinte. L’attacco, la crociera, il consolidamento e la stabilizzazione. In questo articolo cercheremo di capire meglio come funzionano queste fasi della dieta dukan e come puoi metterle in pratica per eliminare i chili di troppo accumulati in questi mesi invernali.

La prima fase: Attacco

In questa prima parte è prevista l’assunzione di alimenti ad alto contenuto proteico (e scarsa assunzione di carboidrati), cosa che permette di vedere subito i primi risultati e di abituare il fisico al nuovo regime alimentare. Ovviamente questa prima fase dura massimo 5 giorni. Alcuni, vedendo subito dei risultati, commettono l’errore di prolungare la fase di attacco rischiando di danneggiare la propria salute. Il regime alimentare di questa prima fase è indicato solo ed esclusivamente per poter essere messo in atto per pochi giorni.

La fase 2: Crociera

In questa fase ale proteine vengono affiancate anche 28 diverse verdure. Questo regime alimentare dovrebbe portare fino al raggiungimento del peso coproreo ideale.

La fase 3: Consolidamento

Questa fase prevede una reintroduzione progressiva di quegli alimenti considerati più energetici. In molti casi viene mantenuta una giornata di proteine pure per evitare di riprendere peso velocemente e regolare il peso settimanalmente.

La fase 4: Stabilizzazione

Di regola, secondo la dieta Dukan, questa fase dovrebbe essere mantenuta a vita e prevede un giorno a settimana di proteine pure e 3 cucchiai di crusca d’avena al giorno.

Inutile dire quello che ormai sanno anche i bambini. Alla dieta Dukan, come a qualsiasi altra dieta, vanno affiancati almeno 20 minuti al giorno di attività fisica sia essa anche una semplice camminata veloce. L’attività fisica, infatti, aiuta il metobolismo a funzionare correttamente aiutandolo a bruciare i grassi in eccesso. E tu hai mai provato a mettere in atto la dieta Dukan? Che risultato hai ottenuto? Se vuoi ne parliamo nei commenti qui sotto!