Prestiti: le soluzioni agevolate per gli studenti

prestiti studioSettembre è arrivato anche quest’anno e si torna a parlare di scuola e formazione, un aspetto sempre più importante se si vuole sperare di non essere inclusi in quel 40 e passa per cento di giovani che non hanno un impiego. Tuttavia le spese legate allo studio, specialmente a livello universitario (ma non solo) sono estremamente costose e non tutte le famiglie possono permettersele.

A questo proposito esistono degli speciali prestiti dedicati ai giovani studenti che permettono di finanziare tutte le spese relative al proprio percorso di formazione. Questi prodotti bancari rappresentano un valido aiuto e permettono di accedere ad una formazione di alto livello anche a chi non gode della fortuna di avere una solidità patrimoniale sufficiente.

Ma vediamo nel dettaglio cosa sono e come funzionano i prestiti agevolati per gli studenti.

Cosa sono

Sono dei finanziamenti agevolati sia nelle condizioni che nel costo. Oltre ad essere proposti con tassi di interesse agevolati questi prestiti vengono erogati, spesso,anche a condizioni migliori rispetto ai normali prodotti bancari.

Tanto per fare un esempio prendiamo in considerazione le modalità di rimborso: nei prestiti per gli studenti il pagamento delle rate non comincia subito ma solo dopo un anno dal termine degli studi. Questo è stato introdotto per dare modo al giovane di terminare il percorso formativo e trovare un impiego. Solo in quel momento la banca farà partire la rateizzazione.

Cosa si può finanziare

Grazie a questi finanziamenti è possibile rateizzare qualsiasi spesa relativa allo studio. Si va dall’acquisto dei libri al pagamento di un master di specializzazione. Inoltre è possibile finanziare eventuali corsi privati, le rette della propria facoltà universitaria o il pagamento di vitto e alloggio per gli studenti fuori sede.

Ovviamente ogni spesa deve essere opportunamente documentata per poter permettere all’istituto di credito di verificare l’attendibilità delle spese sostenute.

Chi li eroga

Questi prodotti vengono erogati dai principali istituti bancari spesso in accordo con gli enti governativi e con le principali facoltà del nostro paese. Tra gli istituti di credito segnaliamo Unicredit e Intesa Sanpaolo.

Per avere maggiori informazioni in merito è possibile recarsi presso gli sportelli delle suddette banche o presso gli uffici della propria facoltà dove sapranno dare tutte le informazioni su eventuali convenzioni in corso.