Ascoltare musica gratis su internet con Spotify

spotifySpotify è la risposta concreta a chi crede che sia impossibile ascoltare musica gratis sul web evitando la pirateria. Negli ultimi anni, infatti, si è evoluto questo servizio a costo zero che permette agli utenti di creare playlist personalizzate, sentire canali radio in diretta oppure scegliere una determinata canzone da riprodurre immediatamente con audio di alta qualità.

Tutto questo avviene ad un costo pari a zero e con un elenco di brani impressionante, dove senza ombra di dubbio riuscirete a trovare ciò che state cercando da tempo e che non riuscite a reperire altrove, musica pronta per essere ascoltata sul PC, via smartphone (grazie all’apposita app rilasciata gratuitamente dal sito ufficiale del servizio) o stereo dell’auto collegato ad internet.

Sono in molti a chiedersi da dove derivino gli incassi di Spotify e soprattutto in che modo vengono pagati i diritti d’autore agli artisti, con un portale gratuito ma al tempo stesso legale al cento per cento. La risposta è innanzitutto relativa agli account premium sottoscrivibili dagli utenti che desiderano togliere la pubblicità dal servizio. In secondo luogo, come intuibile, sono proprio gli sponsor a finanziare la piattaforma rendendola accessibile a chiunque senza pagare un centesimo. Un altro modo secondo cui questo servizio gratis paga gli artisti è mediante un guadagno indiretto che arriva dai clic degli utenti che desiderano ascoltare il brano del loro cantante preferito. Dunque, ad ogni visualizzazione di una determinata canzone, il cantante che ha concesso i diritti a Spotify riceverà una piccola quota in cambio.

In questo articolo abbiamo spiegato che Spotify è legale e come può essere utilizzato. Facciamo un breve riepilogo: Spotify nasce con l’obiettivo di contrastare la pirateria sul web, visto che la maggior parte delle persone scaricavano la musica da applicazioni illegali, ed è possibile usufruire di una serie di funzioni, tra cui quella gratuita che permette di ascoltare la musica mediante il proprio cellulare con le pubblicità che appaiono, mentre è possibile sottoscrivere degli abbonamenti, come quello Premium e quello Family che permettono di rimuovere le pubblicità e di accedere con un buono sconto a tutti i contenuti multimediali senza alcun limite.