Cosa fare e vedere ad Amsterdam

amsterdamAmsterdam è una città olandese, nonché una delle più importanti mete turistiche europee, molto vivace grazie alla sua capacità di raccogliere le innovazioni culturali, commerciali ed artistiche, in ogni campo.

Amsterdam è composta da un intricato groviglio di vicoli che compongono il centro storico della città. Canali e ponti si snodano tra le case e sono l’unico collegamento tra i diversi quartieri del centro. La ricchezza di Amsterdam risiede nella sua capacità di ospitare molti ambiti creativi; essa è infatti ricca di gallerie d’arte per pittori, scultori, video d’arte, fotografia, manifesti, grafica, design, moda, riciclo ed altro ancora.

Amsterdam offre molto anche al turista che ricerca l’arte del passato, più o meno prossimo. Fondamentale è una visita al Museo di Van Gogh, il quale infatti richiama milioni di turisti all’anno, così pure il Museo d’ Arte moderna e contemporanea. Camminando per la città, non si può non godere della bellezza del Palazzo Reale, che si affaccia su Piazza Dam, che è la principale, e della drammatica magia della casa di Anne Frank, l’edificio in cui si nascose la bambina ebrea con la sua famiglia, durante la persecuzione nazista. In essa è custodito il famoso diario, poi pubblicato, scritto dalla bambina stessa.

L’Olanda è famosissima produttrice di tulipani e quindi doverosa è una visita al Museo del Tulipano.
Nel museo permette di ripercorrere la storia dello sviluppo del commercio dei tulipani in Olanda, a partire dal 1600, oltre che di conoscere e apprendere tutte le caratteristiche, anche le più particolari, del fiore.

A questo punto non si può mancare al mercato dei fiori, famosissimo, che si svolge sui tipici barconi lungo i canali. Rembrandt ha vissuto ad Amsterdam ed è possibile visitare la casa e ammirare alcune delle sue opere come alcuni dei suoi più celebri schizzi e disegni.